Più informazioni e meno barriere per i diritti di tutti

 

CAAF CISL Caritas Italiana F.I.O.P.S.D


Il progetto, dal carattere sperimentale e temporaneo, intende contribuire a ridurre le barriere di  accesso alla misura di sostegno al reddito e contrasto alla povertà detta del “bonus incapienti”, agendo, in alcuni contesti territoriali nazionali campione, all’accompagnamento dei potenziali beneficiari più in difficoltà, così da mettere a punto e testare, in un contesto limitato ma significativo, possibili buone pratiche da stendere in futuro all’intero territorio nazionale e ad una più ampia gamma di soggetti, servizi di intermediazione e prestazioni sociali.

Proroga al 30 settembre 2008

ATTENZIONE
il termine per la presentazione della domanda per il “bonus incapienti” è prorogato al 30 settembre di quest'anno.

territori coinvolti

Bari
Bergamo
Bologna
Catania
Genova
Milano
Messina
Padova
Vicenza